Omicidio d'onore a Gujrat: due sorelle ispano-pakistane uccise dai suoceri

caret-down caret-up caret-left caret-right
Aneesa Abbas e Arooj Abbas
Nate nel 1998 e nel 2001
Uccise: 20 maggio 2022
Residenza: Spagna
Origine: Pakistan
Figli: -
Autori: suocero e zio paterno
Più di un anno fa, Aneesa Abbas (24 anni) e Arooj Abbas (21 anni) hanno sposato con la forza i loro cugini in Pakistan. I suoceri sono scontenti delle sorelle perché non hanno ancora portato i loro sposi in Spagna.

La famiglia sospetta che le sorelle non fossero soddisfatte del loro matrimonio forzato e che quindi abbiano deliberatamente ritardato il processo di rilascio del visto per i loro coniugi. La famiglia ha inventato una storia per convincere le sorelle a venire in Pakistan per qualche giorno.

La sera di venerdì 20 maggio 2022, i corpi mutilati di Aneesa e Arooj Abbas sono stati trovati nella casa dei suoceri a Gujrat. Secondo un portavoce della polizia, le sorelle sono state presumibilmente strangolate e uccise a colpi di pistola dagli zii paterni. Uno zio è anche il suocero di una delle giovani donne.

La polizia non ha ancora registrato il caso a nome di nessuno e sta trattando il caso come "delitto d'onore" e ha iniziato a condurre raid per arrestare i sospetti.

In Pakistan, una parte lesa del "delitto d'onore", come la madre, ad esempio, può denunciare alla polizia e perdonare gli autori dopo un certo periodo di tempo, il che può comportare una pena detentiva estremamente breve. Muhammad Waseem, ad esempio, è stato graziato dalla madre dopo aver trascorso quasi sei anni dietro le sbarre per l'omicidio della sorella, la star dei social media Qandeel Baloch.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine, Innovazione and tagged , , .