Omicidio d'onore nel Gujarat: donna uccisa per rappresaglia dopo che il marito ha ucciso il genero

caret-down caret-up caret-left caret-right
Ram Soriya e Ashaba Jhala
Nati nel 1992 e nel 1972
Pugnalate a morte: 15 maggio 2022
Residenza: Gujarat
Origine: India
Figli: nessuno
Autori: Suocero Satubha Jhala, fratello Lagdheer Soriya
Domenica mattina, 15 maggio, Ram Soriya viene riconosciuto dal suocero Satubha Jhala in un mercato locale del Gujarat. Segue una pugnalata mortale con un oggetto appuntito, perché Satubha Jhala ritiene che Ram Soriya non avrebbe dovuto sposare sua figlia contro la sua volontà un anno fa. In India è tradizionalmente tabù sposare qualcuno di un'altra casta.

A un'ora dall'omicidio, il fratello arrabbiato di Ram Soriya è arrivato a casa di Satubha Jhala a Yogeshwar Dham per cercare vendetta. Il fratello della vittima, Lagdheer, ha visto la moglie 50enne di Satubha Jhala, Ashaba, e l'ha pugnalata a morte.

Si dice che entrambe le famiglie non fossero contente del matrimonio. La polizia ha aperto un'indagine e ha arrestato Satubha Jhala e Lagdheer Soriya.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine, informatore and tagged , , , , .