Sfide nella lotta alla violenza basata sull'onore (Parte II):

caret-down caret-up caret-left caret-right

- Omicidi in aree arretrate:

In alcuni casi, le vittime della violenza d'onore sono state persuase o ingannate a tornare nei loro paesi d'origine, dove spesso c'è meno supporto per la vittima o una polizia inefficiente e corrotta, permettendo al perpetratore di commettere il crimine senza paura di essere punito.

- Silenzio:

Il principale ostacolo al perseguimento legale della violenza basata sull'onore è il silenzio. La tendenza a rimanere in silenzio fa sì che poche persone denuncino alla polizia e ai tribunali. A volte il silenzio sulla violenza basata sull'onore è comune nella cultura della vittima, rendendo molto improbabile che qualcun altro oltre alla vittima sporga denuncia.

- Assassini professionisti:

In alcune comunità, ci sono agenzie che rintracciano i giovani che sono scappati da casa e li riportano a casa. È anche possibile per le persone in tali comunità assumere facilmente un killer professionista. Nel Regno Unito, per esempio, si stima che 1 su 8 delitti d'onore sia commesso da un killer professionista. Se una famiglia ingaggia un killer professionista per uccidere un membro della famiglia, significa che la vittima è ad alto rischio.

- Assassini minorenni:

Nei luoghi in cui i delitti d'onore sono punibili come altri omicidi, le famiglie di solito costringono un membro più giovane della famiglia a commettere l'omicidio perché quelli che uccidono in giovane età ricevono pene più brevi. Questo crimine è commesso contro due parti: la persona che è stata costretta all'omicidio e la vittima stessa.

- Mancanza di sostegno alle ONG:

Le organizzazioni non governative (ONG) che sono specializzate nella lotta contro la violenza basata sull'onore, le MGF, e che difendono i diritti delle donne sono una delle fonti più efficaci di consapevolezza e di assistenza, specialmente nel colmare le sensibilità culturali e nell'aumentare la consapevolezza sui delitti d'onore. Tuttavia, spesso affrontano carenze di bilancio e personale limitato e possono lottare per fornire i loro servizi.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, informatore, Innovazione and tagged .