Omicidio d'onore in Karnataka: Shalini (17 anni) è stata strangolata dal padre per essersi innamorata di un ragazzo Dalit

caret-down caret-up caret-left caret-right
Shalini
Nato: 2005
Strangolata: 6 giugno 2022
Residenza: Kaggundi, Karnataka, India
Origine: India
Figli: nessuno
Autore: il padre Suresh
Shalini, 17 anni, appartiene alla comunità Vokkaliga, considerata una casta superiore in Karnataka, India. Studiava e si è innamorata di Manjunath, un ragazzo Dalit del vicino villaggio di Mellahalli. I Dalit sono un gruppo di persone che si trovano in fondo alla scala sociale.

Quando i genitori di lei hanno saputo della loro relazione, hanno sporto denuncia contro Manjunath perché la figlia era minorenne. Alla stazione di polizia, Shalini ha detto che si amavano da tre anni e si è rifiutata di andare con i suoi genitori.

Shalini e Manjunath erano ben consapevoli della situazione di pericolo di vita che si era creata a causa della mentalità ristretta dei genitori di lei.

Secondo Manjunath, i genitori di lei avevano sporto tre accuse contro di lui e avrebbero messo una somma di denaro (circa 2.500 dollari) sulla sua testa per assoldare dei killer che lo uccidessero.

Shalini teme un complotto omicida da parte della sua stessa famiglia. Chiede a Manjunath di registrare le loro conversazioni telefoniche come prova nel caso le succedesse qualcosa. "In caso di rapimento o di omicidio, ti prego di consegnare questa registrazione alla polizia di Periyapatna. Se dovesse succedere qualcosa, i miei genitori e i miei parenti dovrebbero essere responsabili", ha detto.

Shalini ha inviato una lettera alla polizia dicendo che in caso di morte, Manjunath non sarà responsabile. "Sono stata vittima della discriminazione di casta. Mi sono innamorata di un ragazzo dalit, mio padre mi ha maltrattato verbalmente. I miei genitori amano la casta più della loro figlia", si legge nella lettera.

Lunedì 6 giugno 2022, Suresh ha strangolato la figlia perché si era innamorata di un ragazzo dalit. Poi si è presentato alla stazione di polizia e ha confessato il crimine. La polizia ha avviato un'indagine, nell'ambito della quale ha preso in custodia anche Baby, la madre di Shalini.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine, informatore and tagged , , .