La storia del delitto d'onore

Neda Dzhambazova
nato: 1969
Assassinato: Maggio/giugno 2013
Residenza: Wiesbaden
Provenienza: Vittima: Bulgaria; Responsabile: Turchia
Bambini: almeno 1 figlia
L'autore del reato: il suo ex fidanzato (40 anni)
Neda e Ahmed sono collegati da diversi anni. La donna bulgara lavora nella gastronomia.

Il 23 giugno 2013 il suo corpo viene trovato gravemente sezionato in un cespuglio a Magonza. Può essere identificata solo da una denuncia di scomparsa di sua figlia.

In ottobre l'ex fidanzato turco di Neda viene arrestato nel suo appartamento di Wiesbaden. Nega il crimine. Un mandato d'arresto viene emesso in presenza di forti sospetti.

Allora tutti i rapporti su questo caso scompaiono. Saremmo felici con i consigli! Ahmed non e' il vero nome del sospettato.

Posted in Delitto d'onore, Indagine, Innovazione, Turchia and tagged , , , .