Iraq: Doski Azad, truccatrice e donna transgender, uccisa dal fratello in un 'delitto d'onore' transfobico

caret-down caret-up caret-left caret-right
Doski Azad
Nato: 1999
Ucciso: 29/30 gennaio 2022
Località: Duhok (Regione Kurdistan dell'Iraq)
Origine: Iraq
Figli: nessuno
Perpetratore: suo fratello Chakdar
La nostra storia sulla donna transgender irachena curda di 23 anni Doski Azad è basata sul lavoro investigativo di Insider e va avanti così: Doski Azad ha avuto problemi con la sua famiglia dopo essere uscita allo scoperto come donna transgender anni fa. Alcuni membri conservatori della famiglia non l'hanno accettato e hanno minacciato di ucciderla in diverse occasioni.

Doski Azad è fuggita dalla casa dei genitori e si è costruita una nuova esistenza a Duhok, nella regione curda dell'Iraq. Lavorava come truccatrice in un salone locale e aveva molti amici. Anche anni dopo il suo trasferimento, suo fratello e suo cugino hanno continuato a minacciarla di morte.

Lunedì 31 gennaio 2022, il corpo senza vita di Doski Azad è stato trovato in un fosso poco profondo vicino a Duhok. Le sue mani erano legate e, secondo la polizia locale, era stata colpita da proiettili alla testa e al petto uno o due giorni prima del ritrovamento.

L'unico sospettato per questa brutale liquidazione è suo fratello, che ha vissuto in Germania negli ultimi otto anni. Si crede che Chakdar sia volato in Iraq al solo scopo di uccidere sua sorella e che sia fuggito rapidamente dall'Iraq dopo l'omicidio.

Gli agenti sospettano che si stia nascondendo in Germania, Belgio o Turchia. Le autorità curde hanno riferito di aver contattato l'Interpol per rintracciare e arrestare questo sospettato di omicidio. Saremmo lieti di ricevere qualsiasi indizio.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine, informatore and tagged , , , .