Lo Stato indiano introduce nuove regole per prevenire i delitti d'onore

caret-down caret-up caret-left caret-right
Giovedì 20 ottobre, il governo del Maharashtra, in India, ha introdotto nuove regole per prevenire i delitti d'onore. Agli agenti è stato chiesto di applicare le nuove regole, che sono in linea con le raccomandazioni della Corte Suprema, con effetto immediato. Gli agenti devono essere particolarmente vigili quando viene segnalato un incidente relativo a un matrimonio interreligioso.

Le regole stabiliscono anche che i partecipanti a un "khap panchayat" e a organizzazioni simili devono essere informati dagli agenti che ciò che stanno facendo è proibito dalla legge. Un "khap" è un'organizzazione comunitaria che rappresenta un clan o un gruppo di caste o clan dell'India del Nord. Se una riunione di questo tipo ha già avuto luogo, gli ufficiali devono chiarire ai partecipanti che non deve essere fatto nulla alla coppia o ai suoi familiari. La nuova risoluzione stabilisce che i partecipanti alle riunioni di clan che prendono decisioni contrarie alla legge possono essere perseguiti penalmente dalla polizia.

"Per fermare la violenza e i linciaggi, è stato chiesto alla polizia di addestrare squadre della Forza di intervento rapido in ogni distretto. Cannoni ad acqua e gas lacrimogeni dovrebbero essere usati per controllare le folle. Gli aggressori a terra devono essere arrestati immediatamente", si legge nella risoluzione.

Quando la protesta di un gruppo o di un'organizzazione ha provocato violenze e perdite di proprietà, i leader del gruppo devono presentarsi alla stazione di polizia entro 24 ore per essere interrogati; in caso contrario, sono considerati fuggitivi e saranno perseguiti penalmente, si legge nella risoluzione governativa.

Gli agenti che non rispetteranno l'applicazione delle nuove regole saranno puniti.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine, Innovazione and tagged , , .