La storia del delitto d'onore

caret-down caret-up caret-left caret-right
Maryam H.
nato: 1998
pugnalato: 28 luglio 2019
Residenza: Zwickau / Dortmund
L'origine: Afghanistan
Bambini: 1 figlia
Perpetratore: suo marito Mokhtar H. (24 anni)
Maryam vive a Zwickau in Sassonia e nell'estate del 2019 andrà a trovare un amico nel quartiere di Dortmund a Lütgendortmund per qualche settimana. Si prende cura dei loro figli (5 e 9 anni). Probabilmente si tratta già di una fuga dal marito violento. Maryam non ha un permesso di soggiorno per la Germania, ma probabilmente per la Svezia. Probabilmente i suoi genitori vivono lì e l'hanno "venduta" alla Germania.

Il marito di Maryam ha un permesso di soggiorno per la Germania. Lui la segue o la perseguita. La notte del 28 luglio 2019, la pugnala nell'appartamento della sua amica e mette il corpo in una valigia. Trascina la valigia per 800 metri in un cortile e la mette in un garage tra la spazzatura.

Un amico entra nell'appartamento della ragazza, vede il sangue e chiama la polizia. Manca una grande valigia. Il 30 luglio la polizia arresta il colpevole a Zwickau. Il 30 luglio la polizia arresta il colpevole a Zwickau e gli fornisce indizi sulla posizione della valigia. Gli agenti trovano il corpo di Maryam, che mostra 76 ferite da taglio e segni di strangolamento. Maryam è morta dissanguata ed è stata strangolata con un laccio da scarpe. Il marito viene trasportato a Dortmund.

C'è anche un riferimento al fatto che la coppia è entrata in Germania nel 2016 e ha un figlio che non vive in Germania. Forse è con i genitori in Svezia.

Nel gennaio 2020 inizierà il processo presso il tribunale regionale di Dortmund. Su una foto dell'aula di tribunale, il colpevole indossa una felpa con l'impronta "fregatene un cazzo". A febbraio viene condannato a 12 anni di reclusione per omicidio colposo. Il verdetto afferma che l'omicidio colposo in cui la vittima è esposta a un'influenza così intensa è "molto, molto straordinario". Tuttavia, la crudeltà non è stabilita come caratteristica dell'omicidio.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine and tagged , , , , .