La storia del delitto d'onore

caret-down caret-up caret-left caret-right
Liesa Schulte
nato: 1988
strangolato: 16/17 aprile 2012
Residenza: Werl (NRW)
Provenienza: Vittima: Germania; Responsabile: Kenya
Bambini: probabilmente nessuno
L'autore del reato: il suo ex fidanzato Richard John Onyango (24 anni)
Richard è nato in Kenya, ha un passaporto tedesco, vive a Essen e gioca a calcio. La sua ragazza Liesa lavora al Telekom. La relazione dura 14 mesi fino a quando non si separano. Richard chiede un'ultima conversazione. Poi la strangola nella notte del 17 aprile 2012. Guida il corpo con un'auto a noleggio in una foresta vicino a Essen.

Liesa è scomparsa, molti sono coinvolti nella ricerca. Richard è stato arrestato a maggio. Anche suo fratello è brevemente in prigione per sospetto di complicità. Ma è solo in ottobre che il corpo viene ritrovato dai bambini nel bosco.

Il colpevole tace in tribunale. Anche il padre e il fratello rimangono in silenzio quando vengono interrogati sulla relazione della coppia precedente, il che può essere indice di violenza. Tutto sommato, il colpevole si tradisce senza volerlo. I suoi avvocati chiedono l'assoluzione.

Il fratello di Liesa testimonia che Richard ha minacciato di uccidere la sua ex fidanzata per il crimine. La madre di Lisa testimonia che Richard voleva la sua ragazza solo per sé. Deve cancellare il suo account Facebook e smettere di uscire con i suoi amici.

Il tribunale regionale di Arnsberg condanna Richard nel luglio 2013 a 12 anni e 3 mesi di reclusione per omicidio preterintenzionale.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine, Innovazione and tagged , , , .