La storia del delitto d'onore

caret-down caret-up caret-left caret-right
Jessica Awara
nato nel: 1977
accoltellato: 25 luglio 2010
Residenza: Schermbeck (NRW)
Origine: Vittima: Camerun; Aggressore: Guinea (Africa)
Figli: nessuno
Perpetratore: il suo ex-fidanzato Mustafa (età non chiaramente indicata)
Mustafa è un richiedente asilo respinto. Sta con Jessica, una donna camerunese, dal 2009. Si nasconde nel suo appartamento e nel seminterrato per evitare la deportazione in Svizzera.

Il 25 luglio 2010, ha accoltellato Jessica 4 volte al collo. Il motivo del crimine è avvolto nella nebbia. Dato che Jessica ha dei conoscenti maschi, un motivo di gelosia e una rivendicazione di potere è evidente. Il "massacro" può indicare un delitto d'onore. Mustafa pulisce l'arma del delitto e la ripone nel cassetto delle posate. Quando la televisione viene lasciata accesa nel suo appartamento per tre giorni, i vicini chiamano la polizia. Gli agenti irrompono nell'appartamento e trovano il corpo.

Dopo il crimine, Mustafa fugge in Norvegia e viene arrestato lì nel settembre 2010. Dà la sua età come 16 anni (presumibilmente perché spera di essere condannato secondo il diritto minorile). Un rapporto medico afferma che ha almeno 26 anni, ma forse più di 30. Dato che aveva una relazione con la vittima di 33 anni, un'età superiore ai 30 sembra ovvia.

Nel gennaio 2012, è stato condannato dal tribunale distrettuale di Duisburg a 11 anni e 6 mesi di prigione per omicidio colposo. Fino alla fine, nega il crimine. Ma le prove sono schiaccianti. L'unica dichiarazione che fa è che è un musulmano.

Un giornale afferma che il nome Mustafa non è il vero nome del colpevole. Se il motivo, mai chiarito, del crimine risiede piuttosto in una disputa sulla deportazione e la clandestinità, non si tratterebbe di un delitto d'onore.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine and tagged , , .