La storia del delitto d'onore

caret-down caret-up caret-left caret-right
Emine S.
nato nel: 1984
ucciso il 28 gennaio 2008
Residenza: Monaco
Origine: Turchia
Bambini: una figlia (5 anni), colpo
Perpetratore: Servet S., al momento del crimine 45 anni, viveva in Germania da oltre 20 anni
Dal 2001 al 2005 o 2006, Emine è sposata con un turco e vive a Wuppertal. Durante questo periodo, nasce una figlia (la paternità non è chiara al cento per cento).

Quando suo marito scopre che lei ha una relazione con suo zio Servet, chiede il divorzio. Poco dopo, anche Emine termina la sua relazione con Servet.

Ma lui non vuole accettare il divorzio. Presumibilmente per mettersi al sicuro, Emine si trasferisce con la figlia a Monaco all'inizio del 2007.

In aprile, viene presentata una denuncia alla Procura della Repubblica, presumibilmente a causa di una lettera ingiuriosa di Emine a Servet. Tuttavia, il caso viene abbandonato.

Il 28 gennaio 2008, Emine porta sua figlia all'asilo al mattino. Servet la attira in un'imboscata sulla strada. Cerca di scappare, ma due proiettili la colpiscono alla schiena. Mentre lei giace a terra, Servetus le pianta una terza pallottola in testa.

Poi l'assassino spara due volte alla figlia di 5 anni e poi a se stesso. La ragazza sopravvive con un proiettile nel petto.

Il Mirror porta un'altra lettura: forse Emine si è sposata sotto costrizione. Quando è un po' più grande e più indipendente, ottiene il divorzio. Di conseguenza, la famiglia vuole farla sposare con un altro parente maschio. Dato che non è più vergine, solo un uomo più vecchio è un'opzione. Quindi viene scelto uno zio. Per fuggire da lui, Emine si trasferisce a Monaco. Poiché Servetus sente che il suo onore è ferito dal suo rifiuto, la uccide. La relazione con Emine, forse solo presunta, è un dettaglio minore che si verifica in alcuni delitti d'onore.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Delitto d'onore, Indagine and tagged , , , .