La storia del delitto d'onore

caret-down caret-up caret-left caret-right
Banafshe
nato: 1976
mutilato: 30 ottobre 2012
Residenza: Berlino-Schöneberg
Provenienza: Vittima: Iran; Responsabile: Iraq
Bambini: almeno 1 figlia (8 o 10 anni)
Perpetratori: Omid Ramadani (45 anni)
Il 30 ottobre 2012 un passante di Berlino-Schöneberg chiama la polizia. Gli agenti trovano una donna iraniana legata e mutilata nel suo appartamento. Le sono stati tagliati i seni, i genitali sono stati feriti. Nella stanza accanto c'è sua figlia, anch'essa legata. Probabilmente ha sentito gli abusi.

La polizia cerca il suo ex partner Omid R., un iracheno iracheno nativo con passaporto olandese. Banafshe si sarebbe separato da lui sei settimane prima. Alcuni media dicono che la donna è stata torturata a morte davanti alla figlia.

La figlia è affidata alle cure dei giovani, Banafshe viene operata e sopravvive. Nel novembre 2012 Omid viene arrestato vicino a Teheran. Presumibilmente ha un altro passaporto iracheno e/o iraniano. Confessa il crimine. Non è chiaro se il sistema giuridico iraniano continuerà le indagini o se il colpevole potrà essere estradato in Germania.

Nell'agosto 2013 la polizia di Berlino interromperà le indagini. Una rivista di gossip di Berlino sospetta che il colpevole possa ottenere la pena di morte in Iran. Si sa ancora che ha usato diversi pseudonimi e che ha scontato una pena detentiva nei Paesi Bassi per un crimine simile.

Cos'è un delitto d'onore?

Un delitto d'onore è un delitto d'onore in nome dell'onore. Se un fratello uccide la sorella per restituire l'onore alla famiglia, è un delitto d'onore. Secondo gli attivisti, i motivi più comuni per i delitti d'onore sono come vittima:

Domande sui delitti d'onore

  • rifiuta di cooperare in un matrimonio combinato.

  • vuole terminare la relazione.

  • è stata vittima di uno stupro o di una violenza sessuale.

  • è stato accusato di avere una relazione sessuale al di fuori del matrimonio.

Gli attivisti per i diritti umani credono che ogni anno vengano commessi 100.000 delitti d'onore, la maggior parte dei quali non vengono denunciati alle autorità e alcuni vengono persino deliberatamente coperti dalle autorità stesse, ad esempio perché i colpevoli sono buoni amici dei poliziotti, dei funzionari o dei politici locali. La violenza contro le ragazze e le donne rimane un problema serio in Pakistan, India, Afghanistan, Iraq, Siria, Iran, Serbia e Turchia.

Posted in Indagine, Innovazione, Tentato omicidio and tagged , , , , .